It looks like you are using an older version of Internet Explorer which is not supported. We advise that you update your browser to the latest version of Microsoft Edge, or consider using other browsers such as Chrome, Firefox or Safari.

"Alcuni Paesi" in Europa "stanno cominciando ad avere un carico crescente sugli ospedali" dovuto al Covid "e più morti. La scorsa settimana abbiamo avuto un aumento dell'11% nel numero dei decessi nella regione e una proiezione affidabile indica" che si potrebbe arrivare fino a "236mila morti in Europa entro il 1° dicembre". Si è così espresso Hans Kluge, direttore regionale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) per l'Europa, durante un briefing di aggiornamento sulla situazione Covid all’interno dei Paesi europei. "Tre fattori pesano su questo aumento - ha chiarito - la variante Delta più trasmissibile, ora segnalata in 50 Paesi della regione", su 53; "l'allentamento delle misure di sanità pubblica e un'impennata dei viaggi" nel periodo estivo.

30/08/2021

Curated Tags