It looks like you are using an older version of Internet Explorer which is not supported. We advise that you update your browser to the latest version of Microsoft Edge, or consider using other browsers such as Chrome, Firefox or Safari.

Mantenere il fegato giovane? Possibile, partendo dalla dieta

Il fegato è una ghiandola collegata all’apparato digerente dal funzionamento molto complesso che svolge diverse funzioni essenziali relative alla digestione degli alimenti e anche alla difesa dell'organismo e all'eliminazione delle sostanze tossiche.

La nostra salute è quindi strettamente correlata al benessere del fegato.

Rischi per la salute del fegato

Si tratta di un organo molto delicato, la cui funzionalità può essere compromessa da infezioni, abuso di alcol, fumo, farmaci e cattiva alimentazione. Soprattutto con il passare degli anni, uno stile di vita poco equilibrato può causare serie problematiche, come per esempio diabete, steatosi epatica e cirrosi

Risulta infatti ormai chiaro il collegamento fra aumento di obesità e diabete nella popolazione e incremento di casi di malattie croniche del fegato determinate da accumulo di grasso.

Importanza dell’alimentazione

Diventa quindi fondamentale seguire alcune indicazioni in ambito alimentare come l'eliminazione dell’alcol, ma non solo. Serve mantenere una dieta bilanciata e limitare il consumo di alcune sostanze e cibi come grassi saturi, presenti per esempio in insaccati, formaggi grassi e condimenti, zuccheri semplici, quindi da evitare il più possibile caramelle, dolci e bibite, zuccherate, alimenti affumicati e grigliati, fritture e sale.

Cibi particolarmente consigliati per facilitare la funzionalità epatica sono invece: spremuta di limone, aglio e cipolla, verdure crucifere come broccoli e cavoli, barbabietole, carciofi e spinaci, insalata verde amara come cicoria e indivia, pesce, in particolare salmone, sgombro e merluzzo, uova e frutta antiossidante come mirtilli, fragole, mele, pere e arance.

Viene inoltre raccomandato di svolgere esercizio fisico regolarmente, soprattutto attività aerobica come passeggiare, nuotare, correre a ritmo moderato e ballare.