It looks like you are using an older version of Internet Explorer which is not supported. We advise that you update your browser to the latest version of Microsoft Edge, or consider using other browsers such as Chrome, Firefox or Safari.

Medico maschio che tiene una fiala di liquido

 

Nel somministrare vaccini contro il Sars-CoV-2 occorre “cercare di ricavare il maggior numero possibile di dosi da ciascun flaconcino di vaccino" anti-Covid, fatta salva la garanzia di iniettare a ciascun soggetto la dose corretta e la disponibilità di siringhe adeguate". È questa l’indicazione espressa dalla Commissione Tecnico Scientifica (Cts) dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) e riportata sul sito dell’agenzia.  

L'Aifa, che affronta il tema del numero di dosi da ricavare per flaconcino nello spazio dedicato alle domande e risposte sui vaccini anti-Covid, ribadisce anche un punto fermo: "Resta inteso - spiega l'ente regolatorio italiano - che eventuali residui provenienti da flaconcini diversi non potranno essere mescolati". 

Curated Tags