It looks like you are using an older version of Internet Explorer which is not supported. We advise that you update your browser to the latest version of Microsoft Edge, or consider using other browsers such as Chrome, Firefox or Safari.

Nordic walking. La moda che fa bene al cuore e non solo

In che cosa consiste e quali sono i vantaggi di questa disciplina, nata nel nord europa e adatta a tutti.

Stare bene in autunno con i cibi di stagione

Quali alimenti scegliere per affrontare la stagione autunnale, fare il pieno di energie, dare una sferzata all’umore e rafforzare le difese immunitarie.

Steatosi epatica non alcolica e carcinoma epatocellulare

Uno studio evidenza che i pazienti affetti da steatosi epatica non alcolica attuano una minore sorveglianza e sono diagnosticati più raramente nella fase iniziale del carcinoma epatocellulare.

A 70 anni, l’attività fisica regolare è collegata a rischio cardiovascolare significativamente inferiore

Bastano 20 minuti di attività fisica al giorno per abbassare il rischio cardiovascolare a 70 anni, sia negli uomini che nelle donne. Lo studio.

Sicurezza delle cure: l’importanza di ascoltare il paziente informato

È importante che il paziente/caregiver sia non solo informato, ma anche ascoltato, poiché aspetti collegati all’assunzione della terapia, come effetti avversi minori, possono compromettere la continuità delle cure.

Ce ne parla Paola Kruger, paziente esperto Eupati (The European patients' academy)

Diritto all’oblio oncologico, perché serve una legge

Il rischio di subire discriminazioni, da parte degli ex pazienti oncologici, nell’accesso a servizi come la stipula di assicurazioni e mutui, l’adozione di un figlio e l’assunzione sul lavoro.

La proposta di legge per garantire l’oblio oncologico anche in Italia.

Puntura di zecca: quali rischi e come difendersi

La zecca è un parassita in grado di veicolare malattie batteriche o virali. Cosa fare nel caso si venga morsi (e quali azioni è meglio evitare).

Tumore al seno metastatico: le conquiste delle nuove terapie

Il tumore alla mammella metastatico ha raggiunto la più alta sopravvivenza mediana mai raggiunta per donne con tumore al seno metastatico.

Ce ne parla Matteo Lambertini, Professore associato presso l’Università di Genova e oncologo medico all’Ospedale Policlinico San Martino di Genova.

Artrite psoriasica: è possibile velocizzare il percorso di cura del paziente?

Problema molto diffuso tra i pazienti con psoriasi, che non va sottovalutato: l’artrite psoriasica è una malattia complessa, che spesso i pazienti non sanno di avere. La sintomatologia da tenere sotto controllo.

Ce ne parla Enrico Tirri, Professore e Direttore dell’Unità Operativa Semplice del Dipartimentale di Reumatologia dell'Ospedale San Giovanni Bosco di Napoli.

La dermatite seborroica nel neonato e nell’adolescente

Sintomi, evoluzione e cura di questa infiammazione di tipo cronico recidivante, che interessa prevalentemente il cuoio capelluto e il volto.

Prevenzione primaria e secondaria del melanoma: cosa c’è da sapere

Gli obiettivi della prevenzione primaria, fondamentale soprattutto nella stagione estiva, e di quella secondaria, che si basa sulla diagnosi precoce.

Ce ne parla Giulio Tosti, Direttore dell’Unità di Dermato Oncologia presso IRCCS, Istituto Europeo di Oncologia di Milano.

 In viaggio con i bambini: come gestire il mal d'auto

La cinetosi è un disturbo che si manifesta in situazioni di movimento passivo (quindi in auto, ma anche in nave o aereo). Accorgimenti da adottare per diminuire il disagio.

Emicrania: si può prevenire con dieta e omega 3

Uno studio dimostra che una dieta ricca di omega 3 porta a una significativa riduzione di frequenza e intensità del mal di testa, soprattutto se associata a una riduzione di omega 6.

 Sport therapy nei pazienti con anemia falciforme

Il servizio di riabilitazione di sport therapy per i pazienti con anemia falciforme, per prevenire i danni che la malattia può lasciare a livello muscolare e osseo; l’esperienza del centro di riferimento del San Gerardo di Monza.

Telemedicina: tutti ne parlano, ma cos'è veramente?

Cosa si intende per telemedicina, come è utilizzata in Italia, quali difficoltà incontra e quali le prospettive di sviluppo.

Fibromialgia: cos'è e come si diagnostica

Approcci multidisciplinari per gestire la malattia cronica, che determina numerosi sintomi e coinvolge, di solito, tutto il corpo.

Artrite psoriasica: quali prospettive per il paziente

Che cos’è e come si manifesta questa malattia infiammatoria cronica a coinvolgimento articolare. 

Ce ne parla Luisa Arcarese, Medico UOC Immunoreumatologia presso il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma

Melatonina e sonno, cosa c’è da sapere

A cosa serve la melatonina e quando viene utilizzata. Vantaggi e precauzioni da adottare per il suo uso.

Colpo di calore e insolazione

Cosa sono, come si manifestano e quali impatti possono avere sul nostro corpo, se non trattati tempestivamente, i due tipici rischi della stagione estiva.

Obesità infantile, cause e consigli

In oltre il 90% dei casi, l’aumento di peso è legato a 3 diversi fattori: alimentazione, familiarità e stile di vita. Consigli utili per contrastarlo.

Breast Unit, cosa sono e come accedervi

Istituite nel 2014, le Breast Unit dispongono di un team multidisciplinare di esperti, che garantisce un miglioramento della sopravvivenza di chi vi accede. Dove si trovano e come accedervi.

Digiuno intermittente: è veramente efficace?

Regime oggi molto diffuso per perdere peso, prevede di consumare tre pasti in un arco di tempo ridotto. Ma è veramente efficace rispetto alla semplice riduzione dell’apporto calorico? E quali sono i suoi vantaggi?

Sovrappeso e obesità: rischio più alto di malattie, soprattutto in età avanzata

La relazione tra sovrappeso/obesità e lo sviluppo di malattie: maggior comorbidità, minore aspettativa di vita, aumento dei costi sanitari negli anziani. In Europa il 59% degli adulti è sovrappeso o obeso.

Attività fisica dopo il tumore al seno: un aiuto in più

Nuovi studi dimostrano che l’esercizio fisico, fatto all’interno di programmi dedicati, migliora il benessere fisico e mentale delle donne che hanno avuto una diagnosi di tumore al seno.

Telemedicina: più economica e sostenibile

La telemedicina conviene dal punto di vista economico, perché riduce spese e tempo per le trasferte del paziente, ma anche ambientale, con la riduzione dell’inquinamento.

Stai lasciando l'area PAG

Ora sarai reindirizzato su un contenuto dell'area pubblica