It looks like you are using an older version of Internet Explorer which is not supported. We advise that you update your browser to the latest version of Microsoft Edge, or consider using other browsers such as Chrome, Firefox or Safari.

Covid: pediatri, 'per ragazzi effetti indiretti gravi, alterati stili vita'

Staiano (Sip), 'vaccinarli importante per ritorno sicuro a scuola, restituiamo loro normalità'

Covid-19 "ha determinato di sicuro manifestazioni ed effetti diretti più lievi nella fascia pediatrica, ma effetti indiretti molto gravi, come l'alterazione dello stile di vita".Ad evidenziare gli 'effetti collaterali' della pandemia è stata Annamaria Staiano, presidente della Società italiana di pediatria (Sip), ospite di 'Buongiorno' su Sky Tg24.

L'esperta ha trattato gli stili di vita alterati dall'impatto di Sars-CoV-2 per le fasce giovanili della popolazione. Un'alterazione che si deduce da alcuni aspetti essenziali, ha sottolineato: il primo è "l'alimentazione: durante la pandemia, con il lockdown, i programmi alimentari si sono completamente alterati, con un aumento di sovrappeso e obesità". Inoltre, anche "la sedentarietà - ha aggiunto Staiano - ha portato ad un aumento dell'obesità". La pandemia "ha ridotto l'attività fisica, che è importante" per i ragazzi e per il mantenimento di uno stile di vita adeguato.

Ecco perché, ha ribadito, è importante vaccinare i ragazzi al più presto e prima che si apra un nuovo anno scolastico: "Tornare a scuola in sicurezza è importante: diamo ai ragazzi di nuovo una qualità di vita ottimale, facciamoli ritornare a una vita più normale possibile. E tornare a scuola in sicurezza significa normalità per questi ragazzi". Un ritorno alla vita che passa "sicuramente" anche dalla campagna di vaccinazione per i più piccoli, ha concluso.

03/06/2021

Curated Tags