It looks like you are using an older version of Internet Explorer which is not supported. We advise that you update your browser to the latest version of Microsoft Edge, or consider using other browsers such as Chrome, Firefox or Safari.

La dermatite è un’infiammazione improvvisa della pelle accompagnata da arrossamento, prurito e gonfiore, che ha origine da un’irritazione o reazione allergica a fattori esterni o interni.

Può essere di vari tipi (irritativa, allergica, eczematosa, infiammatoria, reattiva) e, a seconda dei casi, può essere momentanea o persistente. Può inoltre accompagnarsi a desquamazione, vescicole, bolle, erosioni e croste.

Quali sono le cause?

La dermatite è una reazione della pelle a sostanze irritanti o allergeni, che possono essere entrati in contatto diretto con la cute oppure ingeriti, ma anche a uno stato di secchezza e al grattamento continuo.

Alcune forme di dermatite si presentano solo in alcune parti del corpo, come la dermatite da contatto o da stasi, mentre altre, come la dermatite atopica o esfoliativa, possono verificarsi ovunque.

Le forme più comuni di dermatite sono:

- dermatite atopica, detta anche eczema, che colpisce in particolar modo le pieghe della pelle (gomiti, ginocchia);
- dermatite seborroica, che si accompagna a desquamazione e interessa soprattutto il cuio capelluto;
- dermatite da contatto, provocata dal contatto con sostante irritanti o urticanti, può manifestarsi con vescicole.

Come si cura?

La dermatite può essere trattata con creme idratanti e antistaminici, che aiutano ad alleviare infiammazione e prurito, oppure con prodotti a base di cortisone, specialmente per la cura di eczema e dermatiti allergiche. In alcuni casi può essere necessario ricorrere alla fototerapia con raggi UV.

Curated Tags