It looks like you are using an older version of Internet Explorer which is not supported. We advise that you update your browser to the latest version of Microsoft Edge, or consider using other browsers such as Chrome, Firefox or Safari.

L’Herpes simplex appartiene a una famiglia di virus (Herpesviridae) che causano infezioni molto comuni a cute, bocca, labbra, narici, occhi e genitali ma che possono provocare, nei casi più gravi, encefaliti, meningiti e infezioni in pazienti immunodepressi. Ci sono due tipi di Herpes: l'Herpes labiale (HSV 1) e l’Herpes genitale (HSV 2).

L’Herpes labiale si manifesta con piccole bolle sulle labbra e, talvolta, anche nella bocca e nell'occhio. L’Herpes genitale, invece, si trasmette sessualmente attraverso il contatto dei genitali. Quest’ultimo è un virus molto comune: si stima che oltre 500 milioni di persone nel mondo abbiano un’infezione da HSV2. L’Herpes genitale aumenta il rischio di trasmettere o acquisire il virus HIV ed è tra le infezioni più comuni nelle persone con HIV.

Quali sono i sintomi?

I principali sintomi associabili all’Herpes labiale sono:

  • dolore;
  • bruciore;
  • prurito;
  • bolle e vescicole piene di liquidi che nel giro di 7-10 giorni si trasformano in croste (il segnale che si sta guarendo dall’infezione).

L’Herpes genitale, nella maggior parte dei casi è asintomatico. Quando, però, compaiono i primi segnali, questi includono:

  • prurito;
  • bruciore;
  • dolore nell’area genitale;
  • dolore durante la minzione;
  • vescicole nella zona genitale e anale;
  • febbre;
  • malessere generale;
  • dolori muscolari;
  • ingrossamento dei linfonodi inguinali;
  • infiammazione del retto.

Dopo 2-3 settimane dalla loro comparsa, le vescicole si trasformano in ulcere e scompaiono in pochi giorni, ma il virus può rimanere in forma latente se il paziente ha un sistema immunitario indebolito per colpa di stress e affaticamento.

Quali sono le cause?

La causa dell’infezione è il contatto stretto con persone infette attraverso baci, rapporti sessuali, l’uso di asciugamani e posate.

Come si diagnostica

La diagnosi si basa sulla visita medica e su test di laboratorio, tra i quali gli esami del sangue.

Curated Tags