It looks like you are using an older version of Internet Explorer which is not supported. We advise that you update your browser to the latest version of Microsoft Edge, or consider using other browsers such as Chrome, Firefox or Safari.

Il manifestarsi di una massa o tumefazione al testicolo può essere indice di varie patologie, e poiché fra queste se ne annoverano alcune molto serie, è consigliabile rivolgersi quanto prima al proprio medico. Varicocele, idrocele, torsione testicolare e orchite sono alcune delle condizioni mediche che possono provocare il sintomo, fino ad arrivare al tumore al testicolo.

Quali sono le patologie associabili al sintomo?

La massa o tumefazione al testicolo, che si presenta in forma solida o piena di liquido, può essere una spia delle seguenti patologie:

  • epidimite;
  • idrocele;
  • orchite;
  • torsione testicolare;
  • varicocele;
  • tumore al testicolo.

Nel caso di varicocele e idrocele, la massa non è accompagnata né da fastidio, né da dolore. La stessa cosa vale, il più delle volte, anche per il tumore al testicolo. Una sensazione di dolore più o meno intensa è associabile invece ai casi di torsione testicolare, epididimite, orchite e traumi.

Quando è opportuno rivolgersi a un medico?

È sempre consigliato farsi visitare dal proprio medico all’insorgere del sintomo, per identificare la patologia all’origine della formazione della massa e individuare un trattamento specifico, soprattutto se si è a rischio o si abbia già avuta diagnosticata una delle patologie elencate.  

Curated Tags