It looks like you are using an older version of Internet Explorer which is not supported. We advise that you update your browser to the latest version of Microsoft Edge, or consider using other browsers such as Chrome, Firefox or Safari.

La pelle grassa è una condizione della cute che si verifica quando le ghiandole sebacee producono sebo in quantità eccessiva. Il disturbo riguarda in particolare la pelle del viso, che appare lucida, untuosa al tatto e con i pori dilatati.

La pelle grassa è un fenomeno molto comune durante l’adolescenza, poiché ha una forte componente ormonale ed è alla base della cosiddetta acne giovanile, che si manifesta con la comparsa di brufoli e punti neri; in genere il disturbo regredisce dopo i vent’anni.

Quali patologie sono associabili alla pelle grassa?

La pelle grassa può essere associata alle seguenti patologie:

  • acne;
  • dermatite seborroica;
  • acromegalia (produzione eccessiva di ormone della crescita);
  • sindrome dell’ovaio policistico.

Altri fattori che possono causare la pelle grassa sono: fattori genetici, l’utilizzo di prodotti cosmetici inappropriati, il clima caldo che facilita la sudorazione, lo stress emotivo, problemi di digestione.

Quando rivolgersi a un medico?

Il problema della pelle grassa può essere risolto utilizzando prodotti come detergenti, creme e maschere, creati apposta per contrastare la cosiddetta “pelle lucida”. Se il disturbo persiste o se assume forme più importanti, si consiglia di consultare il proprio dermatologo.

Curated Tags